Chiusura estiva
La sede rimarrà chiusa da sabato 16 luglio a giovedì 1 settembre.
Ci rivediamo il 2 settembre, buone vacanze a tutti.
26/30 agosto - trekking Dolomiti di Sesto
Dislivello:vario Le Tre Cime di Lavaredo, forse l’immagine più conosciuta e rappresentativa delle Dolomiti (patrimonio dell’Unesco). Attraverseremo il parco naturale delle Dolomiti di Sesto, tra paesaggi di valore naturalistico e sentieri segnati e creati dal primo conflitto bellico mondiale. Una tavolozza di bellissime cime, incantevoli alture e fantastici panorami garantiranno piacevoli escursioni da trascorrere in piacevole compagnia ed amicizia. La traversata proposta è un itinerario che prevede un percorso di ferrate e/o sentieri attrezzati, pertanto è riservato a chi possiede un’esperienza provata in tale attività.
Martedì 14 giugno serata di presentazione trekking in sede h 21.15.
Durata:5 giorni
Difficoltà :EEA
Relazione:Apri PDF
Sabato 3 settembre: "I Sentieri della Memoria"
Dislivello:vario Questa proposta del progetto i “Sentieri della Memoria” ci porta a visitare la linea del fronte della Grande Guerra, combattuta tra i ghiacci e le cime sempre innevate dell'Adamello, da qui chiamata...Guerra Bianca! Il percorso è ad anello e non richiede particolari doti tecniche, ma passo sicuro, assenza di vertigini e un buon allenamento fisico poiché si sviluppa ad una quota media di 3000m. e ha una lunghezza complessiva di 9 Km. dalla stazione a monte della telecabina, di cui la metà in ferrata. Ferrata senza particolari passaggi atletici di forza, con due passerelle sospese di 54m. e 76m. non obbligatorie e aggirabili in galleria. Il ritorno per il ghiacciaio del Presena necessita l'uso dei ramponi. Non ci sono punti di appoggio sicuri (il bivacco in cima è quasi sempre chiuso), non c'è acqua fino alla fine, pranzo al sacco ed un magnifico panorama a 360°!
Durata:6h
Difficoltà :EEA-F
Relazione:Apri PDF
Sabato 3 settembre: "I Sentieri della Memoria"
Sentiero dei Fiori in Adamello - Passo del Tonale
Domenica 11 settembre - Testa Grigia
Dislivello:1335 m. Con i suoi 3315 m, il Testa Grigia, da non confondere cho l'omonima gobba nevosa al Colle dei Breithorn, è la cima più alta sullo spartiacque fra le Valli del Lys e d'Ayas. Punto panoramico eccezionale, è considerata uno dei veri balconi naturali sul Cervino e Monte Rosa. Questa montagna presenta una caratteristica struttura geologica, con gli strati rocciosi che si sovrappongono come un libro. E' caratterizzata comunque da roccia abbastanza friabile che la rende insidiosa. La salita non presenta particolari difficoltà, tuttavia il tratto di cresta che unisce il Monte Pinter al Testa Grigia è da percorrere con maggiore attenzione (cavo metallico, catene) e richiede sicurezza di piede.
Durata:7h
Difficoltà :EE
Relazione:Apri PDF
Mercoledi 14 Settembre - laghi Lunghin e Crevasalvas
Dislivello:780 + 160 m. Partendo poco oltre il Passo del Maloja, saliremo con numerosi tornanti al Lagh dal Lunghin con panorami sui laghi di Sils e di Silvaplana e sulle vette più periferiche del gruppo del Bernina. I più volonterosi potranno eventualmente, se le condizioni lo permettono, raggiungere anche il vicino passo omonimo a 2644 m, unico triplice spartiacque d'Europa. Ricomposto il gruppo, una lunga traversata ai piedi del Piz Grevasalvas, ci porterà poi, qualche chilometro più a est, al pittoresco villaggio con lo stesso nome, denominato anche "villaggio di Heidi" perché prestatosi negli anni '70 a fare da sfondo alle avventure televisive di questo simpatico personaggio. Da lì torneremo a Cadlagh prendendo la sterrata che sale a Blaunca, per poi spingersi in mezzo ad un ampio altipiano sopraelevato rispetto al Lago di Sils e infine ricollegarsi al sentiero per il Lagh Lunghin percorso in salita.
Durata:5h+1h
Difficoltà :E
Relazione:Apri PDF

Tesseramento 2016

Iscrizione al CAI

Come e, soprattutto, perchè iscriversi al CAI. Se poi scegliete quello di Parabiago, ancora meglio.
Costi, moduli e tutto quello che vi serve sapere per associarvi.

Arrampicata

Palestra indoor, con 4 pannelli a diverse inclinazioni, arrampicata boulder con materassi.
Se vuoi provare, vieni a trovarci, tutti i martedì e giovedì dalle 21.15 alle 23.
Apri la pagina per avere più informazioni.


Lo Scarpone

Notiziario del club Alpino Italiano, qui trovate tutti gli articoli, le comunicaizoni e molto altro inerenti la vita associativa del CAI.
Vai al sito.


La biblioteca

Mappe, libri e DVD

Forse non tutti sanno che in sede tutti i soci possono liberamente consultare le nostre mappe, i libri ed i DVD.
La consultazione in sede è sempre possibile, e nella maggior parte dei casi si possono anche portare a casa (libri e mappe gratuitamente).
Venite in sede per avere maggiori informazioni.


Testa Grigia - libro di vetta

Scaricate il libro di vetta: pensieri, parole e sentimenti che le persone in quasi 40 anni hanno scritto in cima al Testa Grigia
Download PDF


Scuola di alpinismo "Guido Della Torre"

Da anni la sezione di Parabiago collabora con la scuola di alpinismo intersezionale "Guido Della Torre".
Visita il sito della scuola per maggiori informazioni