Domenica 19 gennaio 2013

Progressione in ambiente innevato

Piani d'Artavaggio - Valsassina


Ritrovo partecipanti
Ore 7
Piazza Mercato
(Via Ugo Foscolo)
Con auto proprie
Direttore gita
AEI-Andrea Colombo
Cell. 3333023849
AEI-Aldo Curatolo
Cell. 3386396234
Dati della gita
Partenza:Piani d'Artavaggio 1650m.-Moggio (LC)
Durata:5h
Difficoltà:EAI
Attrezzatura:Invernale
Dislivello470
Arrivo
Informazioni Strada          Meteo

Caratteristiche della gita

Escursione didattica in ambiente innevato

Introduzione

Quest'escursione ci porta sui bellissimi Piani d'Artavaggio in Valsassina nel lecchese. Luogo ideale per la "1^Ciaspolata" della stagione, dove i neofiti racchettatori e principianti possono apprendere come muoversi in ambiente innevato, mentre i veterani avranno l'occasione di un aggiornamento sulle tecniche di autosoccorso in valanga. Lo splendido panorama e la buona compagnia saranno una gradita ricompensa!
NB: non dimenticate il kit di autosoccorso ARTVA+sonda+pala!

Percorso stradale

Da Parabiago si prende l'aurostrada in direzione di Milano e poi Venezia e si esce a Sesto San Giovanni, si imbocca subito la statale 36 Valassina fino a Lecco. Passato il ponte sull'Adda si prende la 1^ uscita, indicazione per la Valsassina. Al termine delle gallerie troviamo una rotonda e andiamo a destra, dopo 1Km. al colle Balisio si svolta a destra, indicazione per il Culmine San Pietro e i Piani d'Artavaggio. Passati i paesi di Maggio e Cremeno, si arriva a Moggio, seguire indicazione “funivia” e arrivati parcheggiare nei pressi o 200m. più avanti al ponte. Da Parabiago Km. 90 ore 1.30 circa.

Escursione

Quest'anno anticipiamo di una settimana la giornata nazionale "SICURI sulla NEVE" voluta dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino, sulla prevenzione degli incidenti in montagna durante la stagione invernale. Il CAI-PARABIAGO aderisce con forza e rinnovato slancio, proponendo un'escursione didattica e non solo. Saliremo in funivia ai Piani d'Artavaggio e passeremo l'intera giornata affrontando le problematiche di come muoversi in ambiente innevato, come muoversi sul ghiaccio, come sapere se il percorso è sicuro, etc... Cercheremo di rispondere a domande sul come usare le racchette da neve (ciaspole) e i bastoncini; tutto questo mentre si attraverseranno dolci pendii, in comoda camminata fino alla Cima Piazzo m.2057. Dopo una dimostrazione di autosoccorso in valanga si ridiscenderà verso le ore 15.00 alla funivia. Pranzo al sacco o libero in rifugio!

Note

Quota gita CAI Parabiago: Soci : 10.00 Non soci : 20.00
(funivia + assicurazione per i non soci)